Archive blockquotes

  • 20/11/2018

    Dan Hurley

    “Questo non è un film della Disney dove basta una notte per far cambiare completamente le cose. Ci servirà del tempo per migliorare, probabilmente almeno fino a gennaio-febbraio quando speriamo di diventare una squadra davvero forte”.

  • 17/11/2018

    Roy Williams

    “Sono davvero molto contento per come stanno giocando le mie due giovani guardie, ma non sarò mai soddisfatto. Voglio che entrambi continuino a migliorare ogni giorno”

  • 15/11/2018

    Jay Wright

    “E’ colpa mia, sto ruotando molti giocatori e non siamo organizzati come vorremmo. Stiamo cercando subito di capire quali siano i quintetti migliori ma non abbiamo ancora la compattezza per giocare contro una grande squadra come questa”.

  • 14/11/2018

    Bill Self

    “E’ stato meraviglioso, non credo di aver mai visto una performance offensiva migliore di un mio giocatore, ha giusto sbagliato un paio di tiri complicati e per il resto è stato perfetto”

  • 12/11/2018

    Jim Boeheim

    “Come squadra non siamo dove volevamo essere. Stiamo facendo del nostro meglio, ma siamo come una squadra di football che gioca senza quarterback, non è facile. Speriamo di migliorare andando avanti”.

  • 10/11/2018

    John Calipari

    “Ho detto ai ragazzi, siate felici che abbiamo vinto e andiamo avanti. Adesso ho molto chiaro su come proseguire e sono felice che siamo stati distrutti da Duke, così non ci sono dubbi. Se chiedi molto, otterrai molto. Se accetti la mediocrità, ce l’avrai ogni volta. Quindi sarò sempre molto...

  • 08/11/2018

    Tom Izzo

    “Ho imparato qualcosa sulla mia squadra stasera. Abbiamo giocato bene nel secondo tempo e fatto alcune buone cose, ma le mezze partite non contano”.

  • 05/11/2018

    Roy Williams

    “La cosa su cui ho insistito di più finora è evitare le palle perse e dobbiamo assolutamente migliorare. Nei panni dei miei avversari, presserei tutto il tempo visto il pessimo lavoro che abbiamo fatto contro questo tipo di difesa”.

  • 27/10/2018

    Jim Boeheim

    “Se un giocatore pensa di diventare il migliore della nazione, perchè mai dovrebbe andare in G League? Puoi andare al college ed essere il migliore di tutti. Non sarai mai il migliore di tutti nella G League, ve lo posso assicurare, chiunque tu sia”.

  • 24/10/2018

    Bill Self

    “Alcune informazioni venute fuori durante il processo a New York le conoscevamo, altre no e dobbiamo valutarle. Per questo abbiamo deciso di sospendere Silvio De Sousa fino a quando non le avremo studiate, continuando a collaborare con l’Ncaa come abbiamo sempre fatto”.

Page 1 of 30