Home 9 Giocatore 9 Austin Reaves

Austin Reaves

Proiezione Mock

#ND
Oklahoma Sooners
Stati Uniti
29/5/98
Newark, AR
1.96 cm
90 kg
Cedar Ridge High School
Guardia
Senior
Wingspan: 1.97 cm
Best comparison: Ty Jerome
Worst comparison:
Shoot off the dribble: 7
Catch & shoot (motion): 8
Spot Up: 7
Creation & Passing: 9
Ballhandling: 8
Assist: 8
Right hand: 9
Left hand: 8
Defense on the ball: 6
Protecting the rim: 6
Off rebound: 5
Def rebound: 8
Intangibles: 7
Personality: 8
Energy: 7
Final grade: 111

Strenghts

Giocatore divertente e creativo che ha cambiato il suo gioco nel corso della carriera al college passando da un ruolo di pura guardia tiratrice a Wichita State a quello di playmaker-leader della squadra a Oklahoma. Non ha però perso la sua abilità nel fare canestro, anzi, visto che ha chiuso la sua stagione da senior a oltre 18 di media, con l’ultima partita al college giocata al Torneo mettendo paura a Gonzaga con 27 punti. Centimetri e faccia tosta non gli mancano, visione di gioco e mano educata neanche, può giocare in tante posizioni ed essere utile anche a rimbalzo (oltre i 5 in entrambe le stagioni con i Sooners). Ball handling e IQ gli consentono di fare buone scelte soprattutto dal pick and roll che può concludere in molti modi, procurandosi spesso falli che poi converte con oltre l’85% dalla lunetta.

Weaknesses

Classico atleta bianco dall’esplosività limitata e dalla relativa efficacia in difesa, non ha un primo passo fulminante e può soffrire la marcatura di giocatori più piccoli che gli stanno appiccicati. Tiratore letale da oltre il 45% da 3 nelle sue due stagioni a Wichita State, è sceso addirittura sotto il 30% nelle due con i Sooners in cui ha dovuto crearsi tiri in proprio con risultati decisamente peggiori. Il cambio di ruolo si è sentito anche nelle palle perse che sono diventate 3 a partita nell’ultima stagione (in 35′ in campo). A 23 anni ha ovviamente margini limitati di crescita e non sono tante le squadre Nba amanti di giocatori maturi.

Extra

“E’ stato il primo giocatore che si è trasferito senza che io volessi che si trasferisse”: Gregg Marshall è stato il più vincente allenatore di Wichita State e in 22 anni di carriera sulle panchine di college basket non si era mai espresso così per nessuno.

Articoli del giocatore