Home 9 Podcast 9 Jalen Green non ha ucciso l’Ncaa

Jalen Green non ha ucciso l’Ncaa

BasketballNcaa - Jalen Green
Autore: Paolo Mutarelli
Data: 22 Apr, 2020

Ventiquattresima puntata di March Madness, in cui parliamo del grande tema del momento. Jalen Green ha snobbato la Divsion I per andare a prendere mezzo milione in G-League. Abbiamo analizzato la scelta sia dalla parte del giocatore, sia dal punto di vista dell’Ncaa e dell’Nba. Abbiamo concluso con uno sguardo sul mercato dei transfer: l’arrivo di Landers Nolley a Memphis e le tre finaliste di Matt Haarms. Buon ascolto!

Articoli correlati

Il college basket, una passione (anche) da star

Da presidenti a cantanti, da attrici ad affermati giocatori Nba: ci sono tanti nomi famosi tra gli appassionati del college Leggi tutto

Drew Timme e la Top 5 dei primi due giorni
Drew Timme Gonzaga

C'è chi ci ha messo un attimo per farsi notare e Drew Timme è uno di questi. Le migliori 5 Leggi tutto

Verso il Draft 2020 – Precious Achiuwa
Precious Achiuwa Memphis Draft

Grande difesa, energia a palate ma anche tanto da imparare in attacco. La scheda pre-Draft di Precious Achiuwa.

Tutto sul Battle 4 Atlantis e gli altri tornei
BasketballNcaa - Battle 4 Atlantis

Nuova puntata di March Madness, in cui parliamo della sorte dei tornei di inizio stagione e delle storie più interessanti Leggi tutto

Battle in the Bubble, il primo indizio

Battle in the Bubble, waiver, ricordi di allenatori e giocatori scomparsi e molto altro in questa nuova puntata di March Leggi tutto