Home 9 NBA 9 L’evoluzione del centro Nba, dalle Twin Towers ad oggi

L’evoluzione del centro Nba, dalle Twin Towers ad oggi

Twin Towers Nba
Autore: Paolo Mutarelli
Data: 19 Giu, 2020

Trentatreesima puntata della seconda stagione di We Got Game, il nostro podcast di Nba. Con Penny e Doc di Nba2Face, parliamo delle diete pazze di Nikola Jokic, delle strambe idee di Kyrie Irving, ma soprattutto dell’evoluzione del centro Nba. A partire dagli anni’80, era delle Twin Towers, ragioniamo sull’impatto di Hakeem Olajuwon e Tim Duncan sulle rispettive squadre e decadi, passando per i Detroit degli anni 2000 con Rasheed Wallace e Ben Wallace. Abbiamo chiuso con i tentativi moderni, come Cousins-Davis a NOLA e Embiid-Horford a Philadelphia, e con la definizione dei nuovi lunghi. Buon ascolto!

Articoli correlati

Italiani su Marte: la storia dell’Italia in Nba
Italiani in Nba - Danilo Gallinari

Lungo focus sugli Italiani in Nba su We Got Game. Da Rusconi ed Esposito, fino a Gallinari e il Beli, Leggi tutto

Il ritorno di Zion Williamson e le dichiarazioni di Irving

Il ritorno di Zion Williamson in campo dopo tre mesi. Il suo esordio fantastico, le ambizioni di NOLA, le dichiarazioni Leggi tutto

San Antonio Spurs, la direzione è ostinata e contraria

Dopo ventitidue apparizioni ai playoff consecutive, la striscia di San Antonio è a rischio. Un'analisi del momento degli Spurs e Leggi tutto

We Got Game #9: Rivers ai Rockets, mai dubitare degli Spurs

We Got Game, episodio 9: cosa dice la firma di Austin Rivers del mercato degli Houston Rockets? Dopo un pessimo Leggi tutto

I nuovi Spurs, provaci ancora Pop

Derozan è l'uomo giusto per San Antonio che cerca nuovi equilibri e aspetta il vero Rudy Gay. L'arma segreta? Poeltl. Leggi tutto