Home 9 Non categorizzato 9 MM2021 | #7 UConn Huskies

MM2021 | #7 UConn Huskies

uconn
Autore: Stefano Fontana
Data: 15 Mar, 2021

Nella tanto agognata stagione di ritorno in Big East, UConn ha ritrovato un pass per il Torneo Ncaa che mancava dal 2016, assieme ad un terzo posto piuttosto convincente in regular season, alle spalle di Villanova e Creighton.

Al terzo anno sulla panchina degli Huskies, coach Dan Hurley sembra aver dato alla squadra una precisa identità: Connecticut è una squadra solida, intensa, che si trova a suo agio all’interno delle partite più dure e faticose. L’attacco degli Huskies è caratterizzato da azioni lunghe e manovrate, in cui l’obiettivo è muovere la difesa fino a trovare il varco giusto. Inoltre, la presenza di una valida batteria di rimbalzisti  – da Tyrese Martin ad Adama Sanogo passando per Isaiah Whaley – garantisce un dominio quasi totale sotto i tabelloni.

Secondo KenPom, infatti, UConn cattura addirittura il 36.8% dei rimbalzi offensivi. Una miniera d’oro di seconde occasioni, che spesso costringono le difese avversarie ad uno sforzo prolungato: per informazioni chiedere a Creighton degli ultimi convulsi trenta secondi della semifinale di conference.

Nella metà campo difensiva, con a disposizione due specialisti come Sanogo e Whaley (3.6 stoppate a partita combinate), la strategia è cercare di forzare avversari a penetrare, con l’obiettivo di farli finire intrappolati dalle braccia dei due giganti che proteggono il ferro. In generale, UConn riesce a bloccare il 14.4% (!) dei tentativi complessivi degli avversari, una delle migliori percentuali dell’intera Division-I.

In questa stagione i ragazzi di coach Hurley hanno portato a casa tutte le partite che “dovevano” vincere, incluse le due contro i futuri campioni della Big East di Georgetown, ma non hanno ancora ottenuto lo scalpo di una squadra più blasonata, o che figurasse nella top 25 di AP. Quale migliore occasione della March Madness per rompere il tabù?

Quintetto

G – RJ Cole
12.3 PTS, 4.4 AST, 1.2 STL
G – James Bouknight
19.0 PTS, 5.7 REB, 1.9 AST
G – Tyrese Martin
10.7 PTS, 7.3 REB, 1.0 STL
F – Isaiah Whaley
8.1 PTS, 5.1 REB, 2.6 BLK
F – Adama Sanogo
7.44 PTS, 4.8 REB, 1.0 BLK

Giocatori chiave

Il giocatore di gran lunga più talentuoso tra quelli a roster, dotato di un QI cestistico notevole. UConn vive dei suoi spunti, della sua elettricità: non è un tiratore né un passatore d’elitè, ma è sempre nel cuore del gioco e ha a disposizione numerose armi per fare del male alle difese avversarie. Il suo addio a fine stagione è praticamente sicuro, dato che diversi mock draft lo posizionano tra le prime dieci scelte del prossimo Draft.

  • TYRESE MARTIN – Jr. – SG/SF – 198 cm, 97 kg

Giocatore abbastanza atipico per il modo in cui coniuga stazza ed agilità: guardia sovradimensionata, nello scacchiere di coach Hurley è un 3 che punisce la difesa sfruttando gli spazi aperti dai compagni. Piuttosto completo, spiccano le sue doti da rimbalzista: sta viaggiando a 7.3 carambole catturate di media a partita, ed in generale sembra uno di quelli che sul parquet fissano l’asticella dell’intensità per il resto della squadra.

Articoli correlati

Il recap del Torneo Ncaa femminile
Stanford vince il Torneo 2021

Stanford supera Arizona in una finale vinta al fotofinish e diventa la nuova regina della NCAA femminile. Per le Cardinal Leggi tutto

Verso la Madness: la situazione nelle P6
James Bouknight UConn USC March Madness

Squadre sicure e squadre a rischio. Partite chiave nella Pac-12 e nella Big East mercoledì 3. La situazione verso la Leggi tutto

Paige Bueckers, la nuova stella del basket femminile

Paige Bueckers è la nuova stella del basket femminile: dopo aver vinto tutto in high school, ora sogna il titolo Leggi tutto

Batouly Camara, basket sinonimo di libertà
Batouly Camara

La pallacanestro come mezzo per dare potere alle donne e permettere loro di realizzarsi. Il progetto di Batouly Camara, ex Leggi tutto

James Bouknight, gli occhi sull’obbiettivo
James Bouknight UConn

Ha la fame di chi vuole emergere e i mezzi per farlo: James Bouknight sembra in grado di farsi trovare Leggi tutto