Home 9 NBA 9 WE GOT GAME #18: Trae Young e gli altri rookie

WE GOT GAME #18: Trae Young e gli altri rookie

Autore: Sergio Vivaldi
Data: 5 Mar, 2019

Nuovo episodio di We Got Game. Sergio e Giulio fanno una valutazione della rookie class 2018, rimbalzando tra i vari nomi che hanno impressionato di più in questa stagione. Si parte da Trae Young e i suoi due mesi spettacolari. Qualche commento su Deandre Ayton e Mikal Bridges ai Phoenix Suns, anche alla luce di un eccellente articolo di Kevin Arnowitz di ESPN che descrive la situazione disastrosa della proprietà. Si apre quindi una breve finestra sui problemi dei Los Angeles Lakers per passare poi alle possibilità di playoff dei Sacramento Kings di Marvin Bagley III e De’Aaron Fox e la stagione di Shai Gilgeous-Alexander e l’impatto di Landry Shamet per i Los Angeles Clippers. In chiusura qualche commento su Kevin Knox e Mitchell Robinson dei New York Knicks.

Articoli correlati

Atlanta Hawks, molto più che Trae Young
BasketballNcaa - Atlanta Hawks

Da quando Pierce è stato esonerato, gli Atlanta Hawks sono diventati una squadra da playoff. Il merito sta nei tanti Leggi tutto

Gallinari migliora, Mannion emerge: gli italiani in NBA

Nella nuova puntata di We Got Game, abbiamo fatto il punto della stagione degli italiani: Gallinari migliora, Mannion emerge e Leggi tutto

Atlanta Hawks, è l’ora di crescere
BasketballNcaa - Atlanta Hawks

Nuova puntata di We Got Game: i premi di metà stagione e l'esonero di Lloyd Pierce dalla panchina degli Atlanta Leggi tutto

Zion Williamson mostra il suo valore, ma LeBron non cede il passo
Zion Williamson

I giovani iniziano a chiedere spazio nella Lega a suon di ottime prestazioni. Zion Williamson, Trae Young e Jayson Tatum: Leggi tutto

Trae Young vs James Harden: che spettacolo!
harden vs young

Piccoli fenomeni crescono. Trae Young e Ja Morant stanno entusiasmando Atlanta e Memphis. Due giocatori che faranno parlare in futuro