Home 9 Giocatore 9 Cade Cunningham

Cade Cunningham

Proiezione Mock

#1
Cade Cunningham
Oklahoma State Cowboys
Stati Uniti
25/09/2001
Arlington, TX
203 cm
100 kg
Montverde Academy
Guardia
Freshman
Wingspan: 213 cm
Best comparison: Luka Doncic
Worst comparison: Kyle Anderson
Shoot off the dribble: 9
Catch & shoot (motion): 8
Spot Up: 8
Creation & Passing: 9
Ballhandling: 8
Assist: 9
Right hand: 9
Left hand: 8
Defense on the ball: 7
Protecting the rim: 7
Off rebound: 7
Def rebound: 8
Intangibles: 9
Personality: 10
Energy: 8
Final grade: 124

Strenghts

Probabilmente il miglior talento visto nell’ultima stagione di college basket per completezza del gioco e personalità. Dal primo giorno a Oklahoma State, ha preso completamente in mano una squadra con poche ambizioni e l’ha portata prima in finale nella torneo della Big12 a quasi 24 punti di media e poi al secondo turno della March Madness. Quasi sempre con lo stesso approccio: ricerca dei compagni nella prima parte della partita, soluzioni in proprio nella seconda. E in entrambi i casi con ottimi risultati perché sa passare e sa segnare, sfruttando il suo tiro da lontano o la sua stazza da vicino. Ha dimostrato quindi leadership vera, che per un diciannovenne non è mai scontato, unita a un bagaglio tecnico che lo rende un attaccante pericoloso e un affidabile difensore su chiunque, grazie anche agli oltre due metri con 7 piedi di wingspan che si sentono anche in area (oltre 6 i rimbalzi a partita).

Weaknesses

Il principale dubbio al suo arrivo al college riguardava il tiro da 3 ma il 40% con quasi 6 tentativi a partita con cui ha chiuso la stagione ha ampiamente chiarito che è un tiratore affidabile anche dall’arco. Di certo non ha razzi nelle gambe e deve lavorare ancora sulla velocità dei piedi. Il suo primo passo non è particolarmente esplosivo, soprattutto quando parte verso destra nonostante sia quella la sua mano forte, mentre è molto più difficile da controllare quando prende velocità in campo aperto. Il vero punto debole sono però le palle perse, ben 4 a partita (contro 3.5 assist), dovute a vari fattori: difensori più piccoli e più veloci che gli rubano palla quando palleggia troppo alto, gestione di tutti i possessi nei minuti finali delle partite in versioni di hero ball più o meno fortunate e naturali ingenuità di un classe 2001 in campo per oltre 35 minuti a partita

Extra

Può piacere o meno e a Cade Cunningham piace molto. Forse perché la chill music di Rod Wave ha lo stesso ritmo del suo gioco: rilassato, senza strappi, con il controllo del cronometro. Caratteristiche anche del suo carattere: ragazzo serio e maturo, vegano e poi solo vegetariano perchè alla Montverde il menu non lo consentiva, ha deciso di onorare il suo commitment con Oklahoma State dove il fratello Cannen è assistant coach, nonostante il post season ban dell’Ncaa (poi cancellato a stagione in corso). “Now more than ever, I’m loyal and true”, ha scritto, rinunciando ai soldi della G League.

Articoli del giocatore