Quote by I 10 migliori stoppatori Nba di tutti i tempi

11/01/2020

Una delle giocate più esaltanti del basket è la stoppata. Un gesto atletico, ma allo stesso tempo tecnico, volto ad impedire all’avversario di fare canestro. Ci sono stoppate che hanno fatto la storia, altre che hanno cambiato il corso di una partita, ed altre ancora che hanno cambiato il corso di una serie finale. Ma chi sono stati i 10 migliori stoppatori Nba di tutti i tempi?

10 Alonzo Mourning

Per ben 2 stagioni è stato il miglior stoppatore della Lega. Un centro fenomenale con molti punti in mano e con una fisicità straordinaria. Il titolo 2006 conquistato con Miami è la ciliegina sulla torta di una carriera fantastica. Indimenticabile gara 6 delle finals contro i Mavericks in cui mette a segno 5 stoppate, nonostante fosse la riserva di Shaquille O’Neal.

9 Robert Parish

Il centro statunitense ha legato la sua carriera principalmente ai fenomenali Boston Celtics degli anni ’80, con cui ha conquistato 3 titoli, il quarto lo vinse nel 1997 nei Bulls di Michael Jordan. Con Larry Bird e Kevin McHale ha formato, secondo molti, la più forte frontcourt della storia Nba. Se i Celtics hanno vinto tanto, lo devono anche alle stoppate di Parish.

8 Tim Duncan

Tim Duncan è stato un giocatore totale. Intorno a lui coach Popovich ha costruito gli Spurs che hanno conquistato per 5 volte il titolo. Un giocatore sempre presente, ma spesso poco appariscente. Tra le sue tante qualità c’è anche quella di grande stoppatore. In carriera ne ha messe a segno 2.652, con una media superiore alle 2,2 stoppate di media a partita.

7 Shaquille O’Neal

Il gigante di Newark è stato uno dei giocatori più rappresentativi e amati della Lega tra la fine degli anni ’90 e gli inizi del 2000.Nonché uno dei più forti giocatori Nba di tutti i tempi. La sua presenza a canestro è stata unica. Gli avversari spesso preferivano girare a largo, anche perché Shaq era solito stopparli.

6 Patrick Ewing

E’ stato uno dei più forti centri della storia Nba. Ha legato la sua carriera ai New York Knicks, con i quali è stato vicino alla conquista dell’anello. In carriera ha effettuato 2.894 stoppate. La sua maglia, la numero 33, è stata ritirata dai Knicks e si può ammirare sul soffitto del Madison Square Garden.

5 David Robinson

Negli anni ’90 in Nba giocavano tantissimi grandi centri. Uno di questi era David Robinson che per tutta la carriera ha vestito la maglia dei San Antonio Spurs, passando le consegne a fine carriera a Tim Duncan, con cui ha vinto due anelli e ha formato una coppia formidabile ribattezzate Twin Tower.

4 Kareem Abdul-Jabbar

Tra le sue tante doti, con le maglie di Bucks e Lakers, c’era anche la straordinaria capacità di stoppare gli avversari. In questo i 218 cm lo hanno aiutato parecchio. Un giocatore completo che è il miglior marcatore, il terzo miglior stoppatore, il terzo rimbalzista e il quarantatreesimo assistman Nba di tutti i tempi, numeri da record.

3 Dikembe Mutombo

Mutombo è stato un giocatore prettamente difensivo. Infatti per ben 4 stagioni è stato eletto miglior difensore dell’anno e per 3 stagioni è stato il giocatore che ha effettuato più stoppate nella Lega. Famoso per la frase ripetuta agli avversari stoppati: “Not in my house” (non a casa mia).

2 Hakeem Olajuwon

The Dream è stato un giocatore magnifico e completo. Uno dei 4 “eletti” ad aver realizzato una quadrupla doppia. E’ lui ad aver realizzato il maggior numero di stoppate in Nba (3.830), oltre ad essere stato per 3 stagioni il miglior stoppatore della Lega.

1 Mark Eaton

Alto 2,24 per circa 125 Kg di peso, Mark Eaton è stato un grandissimo stoppatore. Nella sua carriera Nba, tutta a Utah, non raggiunse grandi obiettivi. Ma per ben 4 volte fu il miglior stoppatore stagionale (e per 2 volte fu eletto miglior difensore). In Nba ha realizzato ben 3.064 stoppate, il quarto in assoluto. Ma considerando che ha giocato “solo” 11 stagioni può essere considerato il miglior stoppatore di sempre.