Home 9 NBA 9 I Pelicans con Ingram provano la rimonta…aspettando Zion

I Pelicans con Ingram provano la rimonta…aspettando Zion

Pelicans
Autore: Francesco Gerace
Data: 30 Dic, 2019

Le squadre più infuocate della settimana Nba sono sicuramente i New Orleans Pelicans e i Miami Heat. I Pelicans, in attesa di Zion Williamson, provano la difficile rimonta playoff a Ovest. Gl Heat, trascinati da Jimmy Butler, staccano la compagnia a Est e rimangono gli unici in cosa ai Bucks. A Ovest viaggiano a grandi ritmi i Nuggets, seconda forza della conference, e i Thunder che ormai sono in piena zona playoff. Menzione speciale per i Knicks che hanno lasciato il fondo della classifica e stanno facendo vedere delle buone cose.

Dopo queste brevi considerazioni sarà più semplice capire il quintetto della settimana, che tiene conto delle prestazioni dei singoli e del loro apporto alla squadra nel corso degli ultimi 7 giorni (leggi il quintetto della scorsa settimana).

Shai Gilgeous-Alexander

OKC corre nell’ultimo periodo. L’alchimia di squadra sembra trovata e Shai Gilgeous-Alexander guida alla grande. Dopo la sconfitta con i Grizzlies sono arrivate due vittorie. Nelle ultime 5 partite la squadra di Oklahoma ha ottenuto 4 successi. La loro giovane guardia viaggia in settimana a quasi 27 punti di media, sempre più trascinatore.

Jimmy Butler

I Miami Heat continuano la loro marcia in scia ai Milwaukee Bucks. Jimmy Butler è il trascinatore di un gruppo che sta rendendo oltre le aspettative. Oggi gli Heat sono una realtà da tenere in considerazione. Il loro uomo simbolo ha realizzato in settimana: 65 punti, 26 rimbalzi e 17 assist. La sua prestazione nella sfida di vertice vinta contro i 76ers è stata da applausi. Non saranno i favoriti per il titolo, ma si stanno auto invitando al banchetto di fine stagione.

Brandon Ingram

I Pelicans provano la difficile rimonta playoff. La squadra è giovane e le variabili sono molte. Ingram ha guidato la squadra nelle 4 vittorie settimanali. Le sue prestazioni sono fondamentali per i risultati della franchigia di New Orleans, che attende il prossimo esordio in Nba della futura stella Zion Williamson.

Julius Randle

Parlare positivamente dei Knicks è complicato nelle ultime stagioni. L’avvicendamento in panchina sembra aver dato la scossa alla squadra di New York. Con 2 vittorie e 1 sconfitta in settimana la classifica si è mossa leggermente. Sicuramente una delle note positive è Julius Randle che nelle 3 partite giocate ha viaggiato ad una media di quasi 33 punti a partita.

Nikola Jokic

Il favoloso giocatore ammirato la scorsa stagione è finalmente tornato ai suoi livelli. E naturalmente Denver ha sfruttato la sua ritrovata vena e si è portata in seconda posizione ad Ovest. Nelle 3 vittorie settimanali (su 4 giocate) il centro dei Nuggets ha realizzato 2 triple doppie. Prestazioni che hanno portato in alto i Nuggets che vogliono essere il terzo incomodo tra le due squadre di Los Angeles per la conquista della Conference (partita in cui è presente anche Houston).

Articoli correlati

Zion Williamson e Ja Morant: il futuro è nelle loro mani
BasketballNcaa - Zion Williamson

Ja Morant contro Zion Williamson, la sfida del futuro. A We Got Game, partiamo da loro per parlare della Classe Leggi tutto

Zion Williamson mostra il suo valore, ma LeBron non cede il passo
Zion Williamson

I giovani iniziano a chiedere spazio nella Lega a suon di ottime prestazioni. Zion Williamson, Trae Young e Jayson Tatum: Leggi tutto

La sfida tra Zion Williamson e Ja Morant

La sfida tra Zion Williamson e Morant, la stagione di Oklahoma City Thunder, la separazione tra Beilein e i Cavs Leggi tutto

Il ritorno di Zion Williamson e le dichiarazioni di Irving

Il ritorno di Zion Williamson in campo dopo tre mesi. Il suo esordio fantastico, le ambizioni di NOLA, le dichiarazioni Leggi tutto

Infortunio per Zion Williamson, stop di due mesi
Zion Williamson - New Orleans Pellicans

Infortunio per Zion Williamson che salterà le prime due settimane di stagione regolare Nba. Al suo posto potrebbe esordire Niccolò Leggi tutto