Quote by Il punto su NIT, CBI e CIT

29/03/2018

NIT – Il titolo del National Invitation Tournament verrà conteso da Utah e Penn State. Gli Utes, che avevano staccato il pass per la Final Four del Garden battendo Saint Mary’s a domicilio, accedono alla finale superando Western Kentucky per 69-64. Justin Bibbins top scorer della squadra della Pac-12 con 19 punti (3/8 dal campo, 12/12 ai liberi) mentre agli Hilltoppers non sono bastati i 24 (con 11 rimbalzi) di Justin Johnson.

Nell’altra semifinale, Penn State ha sconfitto nettamente Mississippi State per 75-60 (già +19 all’intervallo lungo). Tony Carr (21 punti), Shep Garner (18) e Lamar Stevens (17) i tre uomini in doppia cifra dei Nittany Lions.

Finale in programma stanotte all’1:00 ora italiana (diretta su ESPN 2).

CBI – La finale fra San Francisco e North Texas si assegnerà alla bella. Il College Basketball Invitational è infatti l’unico torneo di post season che prevede una finale al meglio delle tre partite. Entrambe le formazioni hanno mantenuto inviolato il proprio parquet, col successo di San Francisco in Gara 1 per 72-62 e quello di North Texas in Gara 2 per 69-55. Gara 3 si disputerà nella notte fra venerdì 30 e sabato 31 (1:00 ora italiana, diretta ESPN U) sul campo dei texani.

CIT – La finale del CollegeInsider.com Tournament vedrà sfidarsi UIC e Northern Colorado (squadra del nostro Roberto Vercellino) sul campo dei secondi nella notte fra venerdì 30 e sabato 31 (1:00 ora italiana, diretta CBS Sports Network). Northern Colorado ha conquistato l’accesso alla finale battendo Sam Houston State per 99-80, grazie all’ennesima serata super di Andre Spight (40 punti), autore del suo terzo quarantello stagionale. I Flames sono invece passati sul campo di Liberty con un netto 67-51.

TAG: