Home 9 Non categorizzato 9 MM 2021 | #16 Mount Saint Mary’s Mountaineers

MM 2021 | #16 Mount Saint Mary’s Mountaineers

Mount St. Mary's
Autore: Raffaele Fante
Data: 10 Mar, 2021

Mount Saint Mary's“I don’t believe in height”: lo ripete spesso Damian Chong Qui, giocatore che supera a stento il metro e 70. E’ soprattutto grazie a lui se The Mount torna al torneo per la sesta volta, dopo aver vinto il titolo della Nec battendo Bryant sul suo campo dove non aveva mai perso e negando ai Bulldogs la gioia del primo ballo. Il microbico play mancino è l’anima della squadra di Dan Engelstad, da tre anni alla guida di questo piccolo college cattolico del Maryland che torna alla March Madness dopo 4 stagioni.

Tutt’altro che semplice la sua stagione, soprattutto perché dopo 4 partite ha perso Jalen Gibb, uno dei suoi giocatori migliori che ha deciso di trasferirsi. Con la rotazione ridotta di fatto a 6 giocatori, ha ottenuto il massimo da tutti, a partire da Chong Qui per passare a Nana Opuku, defensive player of the year della conference, e finendo con Mezie Offurum, ala dal gran fisico che sa fare un po’ di tutto.

Con il loro ritmo lentissimo (penultimi nella D-I per Adjusted Tempo) e un attacco non certo scintillante, i Mountaineers hanno fatto valere la loro fisicità e soprattutto la loro difesa per vincere da sfavoriti il torneo della Northeast e tornare a divertirsi al Torneo.

Damian Chong Qui,

Damian Chong Qui

Quintetto

G – Damian Chong Qui
PTS 15.1 REB 4.2 AST 5.5
G – Josh Reaves
PTS 7.0 REB 2.5 AST 0.9
F – Mezie Offurum
PTS 9.4 REB 5.8 AST 2.0
F – Nana Opoku
PTS 10.3 REB 7.0 BLK 2.0
C – Malik Jefferson
PTS 8.4 REB 8.0 BLK 0.7

Giocatori chiave

  • DAMIAN CHONG QUI – Jr. – PG – 172 cm, 70 kg

Quando aveva 4 anni ha perso la madre, uccisa in una sparatoria. Da quando ne ha 12, si occupa di suo padre, paralizzato su una sedia a rotelle dopo esser stato coinvolto lui pure in una sparatoria. L’altezza è quindi l’ultimo dei problemi per questo ragazzo di Baltimora al quale nessuno aveva offerto una borsa di studio. A Emmitsburg è arrivato come walk on ma già da freshman si è preso il posto in quintetto e non l’ha più mollato. Con 17 punti nel secondo tempo della finale ha dimostrato ancora una volta quanto sia leader e quanto sia clutch, anche perché oltre ai 21 punti ci ha aggiunto 5 assist e 8 rimbalzi. Ecco perché l’altezza non gli interessa.

Articoli correlati

MM 2021 | #11 Drake Bulldogs
Drake March Madness 2021

Tradita dagli infortuni verso la fine della regular season, Drake ha però disputato una stagione straordinaria e può ancora dire Leggi tutto

MM2021 | #11 Michigan State Spartans
Michigan State March Madness 2021

Una stagione tribolatissima, ma Tom Izzo e la sua Michigan State è riuscita a raddrizzare la stagione all'ultimo momento utile.

MM 2021 | #11 Wichita State Shockers
Tyson Etienne - wichita state

Tyson Etienne ha portato Wichita state dove nessuno pensava potesse arrivare. E il nuovo coach Isaac Brown ha stupito tutti.

MM 2021 | #16 Texas Southern Tigers

Texas Southern ha sconfitto le due imbattute della SWAC per essere al torneo. Ritmo alto e difesa non bastano per Leggi tutto

MM 2021 | #16 Norfolk State Spartans

Norfolk State vince la MEAC e vola al torneo. Basteranno buone percentuali al tiro e Davante Carter per raggiungere Gonzaga?