Home 9 News 9 Obama sulla Ncaa, business non sostenibile

Obama sulla Ncaa, business non sostenibile

Autore: Manuel Follis
Data: 28 Feb, 2018

Il caso Ncaa, o meglio l’indagine dell’Fbi che sta sconvolgendo il mondo del college, ormai è un argomento da prima pagina e ieri anche l’ex presidente Usa Barack Obama ha detto la sua sulla questione. “Quello della Ncaa è un business attualmente non sostenibile. Lo sport ha bisogno di leghe per lo sviluppo dei giocatori ben organizzate. La Ncaa non serve come bacino per la Nba, con un sacco di ragazzi che non sono pagati ma sono soggetti a enormi pressioni economiche. Ci stupiamo che ragazzi talvolta provenienti da contesti familiari poverissimi vengano abbindolati da gente che fa ogni anno milioni di dollari. Non va bene. Il sistema come minimo dovrebbe assomigliare al baseball, dove chi sa di poter giocare da professionista passa direttamente al professionismo e gli altri vanno al college. Questo almeno ridurrebbe l’ipocrisia dell’attuale sistema”.

Articoli correlati

Gli scandali del ’51, l’incubo dell’Ncaa
Scandals of 51 di Charley Rosen

Gli scandali hanno spesso accompagnato il college basket, ma quello del '51 ha rischiato di ucciderlo. Una serie tv prodotta Leggi tutto

Cunningham lascerà Oklahoma State?
BasketballNcaa - Cade Cunningham

Puntata balbuziente di March Madness in cui parliamo di Oklahoma State esclusa dalla postseason e del possibile addio di Cade Leggi tutto

LeBron James contro la Ncaa: “E’ corrotta”

Dopo le ultime notizie riguardanti lo scandalo Fbi di questa stagione anche LeBron James ha voluto dire la sua sul Leggi tutto

MM 2021 | #3 West Virginia Mountaineers
West Virginia

La perdita di Oscar Tshiebwe non ha cambiato troppo i piani di West Virginia che resta una squadra di grande Leggi tutto

Una bolla per il college basketball?
NCAA court final four 2019 college basketball

Quando e come si tornerà in campo nella NCAA? Le ipotesi e le preoccupazioni nel college basketball ai tempi del Leggi tutto