Home 9 Non categorizzato 9 Da Michigan a Timme: chi ha vinto la Draft Deadline?

Da Michigan a Timme: chi ha vinto la Draft Deadline?

Autore: Paolo Mutarelli
Data: 8 Giu, 2022

A March Madness discutiamo della Draft Deadline e degli effetti che le scelte dei giocatori hanno prodotto sulla prossima stagione di college basketball. Gonzaga ride con tre ritorni sul piatto: quello di assoluto livello di Drew Timme, quello di esperienza di Rasir Bolton e quello di talento di Julian Strawther. Michigan invece piange: Juwan Howard perde sia Moussa Diabatè che Caleb Houstan, mostrando i primi scricchiolii del suo corso ad Ann Arbour. Le chance di difesa al titolo di Kansas si alzano con il ritorno di Jalen Wilson, mentre Houston prova l’ultimo assalto al titolo nazionale con un Marcus Sasser in più, reduce da una combine sfavillante. Duke e Arizona vedono la propria esperienza andare via con Trevor Keels e Dalen Terry che azzardano un viaggio al Draft senza essere certi di un primo giro. Analizziamo anche gli ascolti della March Madness rispetto alle Finals Nba che si stanno svolgendo in questi giorni, notando un netto squilibrio in favore della prima. Buon ascolto!

March Madness è uno dei podcast di BasketballNcaa.com, insieme a We Got Game, dedicato al college basket con le notizie, curiosità, approfondimenti provenienti dal mondo NCAA. Dalle future stelle Nba ai ragazzi italiani che hanno deciso di giocare e studiare negli Stati Uniti, dalle grandi università ai college sconosciuti, raccontiamo tutto quello che accade nel campionato di pallacanestro più grande del mondo. Il podcast è disponibile su Spotify, Spreaker e gli altri aggregatori di podcast, oltre che sul nostro sito. March Madness è uno dei trentasei programmi che fanno parte dell’universo di The Cutting Edge Radio, la voce tagliente e all’avanguardia sullo sport americano in italiano. Ogni mercoledì mattina sarà disponibile la nuova puntata: durante la stagione sulle partite della notte e i fatti più buffi, curiosi e interessanti della settimana, durante l’off-season sulle scelte dei migliori prospetti, sui transfer e le nuove panchine.

Articoli correlati

Draft 2022: la truppa di Duke vola in NBA

L'intero quintetto di Duke volerà al Draft Nba. Qui analizziamo pro e contro di quattro compagni di squadra di Paolo Leggi tutto

NBA Combine, crescono Williams e Procida, scende Keels

Tante sorprese alla Nba Combine: c'è chi delude come Keels e chi si guadagna il primo giro come Williams e Leggi tutto

Trevor Keels chiama a sé i riflettori

Si è fatto notare fin dall'esordio contro Kentucky: Trevor Keels potrebbe essere l'uomo giusto per fare da secondo violino a Leggi tutto

Trevor Keels e Agbaji, i carro armati di Duke e Kansas
Trevor Keels - Duke

Torna March Madness: Trevor Keels domina fisicamente Kentucky e Agbaji apre in due Michigan State. Gli esordi degli italiani e Leggi tutto

Michigan tira male e Juwan Howard tira schiaffi

Juwan Howard becca il 2 più meritato della stagione e aspetta di sapere quale sarà la sua punizione. Le pagelle Leggi tutto