Home 9 Podcast 9 ESPN lascia l’Ncaa senza bolla ad Orlando

ESPN lascia l’Ncaa senza bolla ad Orlando

BasketballNcaa - ESPN
Autore: Paolo Mutarelli
Data: 28 Ott, 2020

Nuova puntata di March Madness, in cui celebriamo il compleanno del nostro Mr. President aka Manuel Follis. Analizziamo la notizia che ha scosso il mondo del college basketball: ESPN ha abbandonato i preparativi per creare la Bolla ad Orlando, che avrebbe ospitato più di dieci tornei. Più di quindici squadre, ora, devono rimodellare la propria schedule. Se per i top team è facile, per gli altri non sarà una passeggiata. Nella seconda parte di puntata, chiacchieriamo riguardo i migliori lunghi del prossimo anno. Olivier Sarr ha ottenuto il waiver per giocare a Kentucky, mentre West Virginia, Rutgers e North Carolina si giocano la palma del miglior frontcourt. Buon ascolto!

Articoli correlati

MM 2021 | #3 West Virginia Mountaineers
West Virginia

La perdita di Oscar Tshiebwe non ha cambiato troppo i piani di West Virginia che resta una squadra di grande Leggi tutto

Impresa Illinois, batte Michigan senza Ayo
Basketballncaa - Illinois

Nuova puntata di March Madness: Illinois domina Michigan senza Dosunmu, mentre Baylor soffre, ma batte West Virginia

Wright o McBride, i giocatori più clutch
McKinley Wright - Colorado

Sono i giocatori che gestiscono i possessi negli ultimi 4 secondi dell'azione. I finisher, spesso decisivi per la vittoria. Ecco Leggi tutto

In Texas si litiga, col canestro e coi compagni
Texas Cortney Ramey Andrew Jones

Texas e Texas Tech s'infrangono contro West Virginia e Kansas. E di mezzo ci sono anche litigi accesi fra compagni. Leggi tutto

Miles McBride, The Deuce Factor
Miles McBride

Talento, saggezza, dedizione, tenacia, spirito di squadra e atteggiamento da vincente: ecco il Deuce Factor di Miles McBride.