Quote by Kenrich Williams, il tuttofare di TCU

Quindici vittorie consecutive, meno uno dal record scolastico, sono la miglior striscia aperta di vittorie consecutive in Division I. Se ci mettiamo la più alta posizione nel ranking raggiunta dal 1998, si può dire che un momento del genere lo aspettavano da parecchio tempo a TCU. Coach Jamie Dixon è sicuramente l’uomo da ringraziare, ma altrettanti tributi vanno offerti al suo braccio armato Kenrich Williams. Non era partito come leader designato degli Horned Frogs, ma il senior si è preso la squadra a suon di doppie doppie, ben 11 nella striscia di quindici vittorie.

Williams è un’arma totale, sa tirare dal palleggio

 

sa creare dal palleggio

 

e passare dal post

 

Si, perchè oltre ad essere “Double-Double Guy”, aggiunge di media anche quattro assist, inserendosi a perfezione nell’attacco di TCU, ed è nono in tutta la nazione per palle rubate. La sua prova contro SMU è stata la sua presentazione sulla ribalta nazionale. Ha concluso con 29 punti, frutto di 7-8 dal campo con cinque bombe (48.4% da 3 in stagione), nove rimbalzi, cinque assist e tre rubate. Tutto questo difendendo su Ben Emelogu, uno degli esterni più pericolosi di SMU.

Ha iniziato con due triple piedi per terra

 

se n’è uscito così da una situazione complicata

 

e ha chiuso mostrando il suo gene clutch