Quote by Lloyd, il discepolo di Mark Few ad Arizona

Nuova puntata di March Madness. A Gonzaga arriva il miglior prospetto della classe 2021, Chet Holmgren, e ci siamo chiesti se i Bulldogs saranno di nuovo la squadra da battere nella prossima stagione. Hunter Salis, i ritorni di Nembhard e Timme e la sapiente mano di coach Mark Few sono delle ottime premesse per una stagione vincente. Una Gonzaga 21-22 che, però, non vedrà lo storico assistente Tommy Lloyd nelle sue fila. Infatti, Lloyd ha deciso di iniziare la sua carriera da head coach ad Arizona e la Pac 12. Un programma storico, con molti talenti International, che potrebbe imporsi sin dall’anno prossimo. Buon ascolto!

Add Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *