Quote by Oregon Ducks #3

14/03/2017

Record 29-5

Oregon had to deal with high expectations and Dillon Brooks injury, whose absence brought losses against Baylor and Georgetown. When the team go-to guy returned the Ducks went on a 17-game win streak. During that stretch, Oregon handed the first loss of the season to UCLA with a buzzer beater by Dillon Brooks. The eye test might make people think otherwise, but Oregon is first of all a defensive team: top 15 in defensive efficiency in the nation, 30% opponents 3P%, and first in the nation in block percentage, although Chris Boucher injury might have huge consequences on the team.

Key Players

Dillon Brooks had already shown he could do everything on the court (score, rebound, create for others) but this season he also proved he can take and make big shots (just ask UCLA and California for reference). The Nba awaits him with open arms. Tyler Dorsey might have the Nba in his future, but for now he is only a well rounded scorer. Jordan Bell defense will be much appreciated overseas, same with Dylan Ennis floor general skills. Oregon’s future seems to be bright as well with Payton Pritchard: the freshman guard had an important role from the very beginning and won the starting PG spot over a veteran like Benson.

Prediction

Talent wise, it might be the best team Oregon has ever had. Reaching the Elite 8 for the second consecutive year is the floor, but the Final Four are the real goal.

Video

Quote by Oregon Ducks #3

14/03/2017

Record 29-5

Stagione partita in salita per Oregon che ha dovuto fare i conti con le alte aspettative e l’infortunio al piede sinistro di Dillon Brooks, la cui assenza è coincisa con le sconfitte contro Baylor e Georgetown. Il ritorno del go to guy ha dato la scossa alla squadra di Dana Altman che ha cominciato a macinare vittorie su vittorie (17 W di fila), compreso il successo su UCLA, allora imbattuta, arrivato proprio con un canestro sulla sirena di Brooks. Oregon è una squadra prima di tutto (anche se non si direbbe) difensiva (top15 per efficienza difensiva della nazione), capace di neutralizzare i tiratori avversari (30% stagionale concesso da tre) e soprattutto di alzare un vero e proprio muro nel pitturato (primi di tutta l’Ncaa per block percentage) anche se l’infortunio di Chris Boucher nella partita contro Cal cambia non poco le cose. Il talento in attacco è sotto gli occhi di tutti e ha ceduto solo ad Arizona nella finale del torneo di conference.

I giocatori da seguire

Dillon Brooks oltre a dimostrare di saper fare tutto sul parquet (segnare, andare a rimbalzo, creare per i compagni), si è rivelato anche un giocatore clutch (per info chiedere a UCLA e California), l’Nba lo aspetta. Tyler Dorsey è un altro che potrà giocarsi le sue chance in Nba in futuro, per ora è uno scorer in grado di metterla dentro da ogni posizione. Il vecchio continente sarà terra fertile per le capacità difensive di Jordan Bell o le doti da floor general di Dylan Ennis. Per il futuro segnatevi questo nome: Payton Pritchard, guardia bianca dalla faccia tosta, capace di contribuire da subito (8 punti e 4 assist di media) e di rubare il posto da PG titolare a un veterano come Benson, il futuro di Oregon è lui.

Pronostico

Probabilmente per talento a roster si tratta della miglior Oregon di sempre quindi bissare le Elite Eight dell’anno scorso e d’obbligo, la Final Four di Phoenix l’obiettivo.

Video