Quote by Preview – Purdue Boilermakers – 19

23/10/2016

La squadra

La stagione di Purdue riparte da Caleb Swanigan e Vincent Edwards che hanno deciso di tornare a West Lafayette per un altro anno, dopo aver seriamente considerato l’idea di passare al piano di sopra. La squadra sarà guidata in cabina di regia da P.J. Thompson affiancato dall’esperienza di Spike Albrecht, transfer da Michigan, che è stato subito nominato capitano e sa cosa vuol dire giocare una Final Four (nel 2013 con i Wolverines). Il frontcourt, orfano del senior A.J. Hammons, vedrà, invece, protagonista Isaac Haas con il junior Jacquil Taylor pronto a sostituirlo, in uscita dalla panchina. Ci sarà solo un freshman a roster: Carsen Edwards, guardia con ottime doti realizzative che avrà subito un discreto minutaggio, dopo le ottime prestazioni durante il tour estivo in Spagna dei Boilermakers. Il backcourt vedrà anche protagonisti due giocatori come Dakota Mathias e il sophomore Ryan Cline, entrambi ottimi tiratori dalla lunga distanza, capaci di aprire il campo. Basil Smotherman, ala redshirt la scorsa stagione, tornerà ad avere i suoi minuti in campo.

La scorsa stagione

Prima parte di stagione ottima per i Boilermakers che hanno ottenuto il terzo posto nella regular season della Big-Ten e si sono arresi solo in finale, contro Michigan State, al torneo di conference. Ottime premesse che sono venute meno nel momento decisivo dell’anno con l’upset subito al primo turno al torneo Ncaa per mano di Arkansas–Little Rock.

Il coach: Matt Painter

Coach capace di dare una forte impronta difensiva alla propria squadra senza trascurare quella offensiva. Dovrà essere capace, visto il roster a disposizione, di saper costruire un solido gioco dentro-fuori sfruttando sia i tanti centimetri a sua disposizione che i suoi tiratori, smentendo gli addetti ai lavori che definiscono la sua Purdue con il classico “Good, but not great”.

Isaac Haas (Purdue)

Isaac Haas (Purdue)

Il giocatore chiave: Isaac Haas (C, Jr)

Sostituire un giocatore come A.J. Hammons non sarà facile ma Isaac ha taglia (2,18 cm x 134 kg) e talento per dire la sua sia nel proprio pitturato che in quello degli avversari. L’anno scorso è stato capace di mettere su 9,8 punti di media in soli 14 minuti di utilizzo, grazie a un gioco solido sia nei pressi del ferro che dalla media distanza. Il potenziale per essere un ottimo rim protector c’è tutto nonostante un atletismo nella media. Per essere un sette piedi, inoltre, tira con buone percentuali i tiri liberi (71%).

I prospetti: Caleb Swanigan (PF, So), Vince Edwards (SF, Jr)

Swanigan ha rimandato di un anno il suo approdo in Nba e non è da escludere che decida di rimanere un’altra stagione a Purdue. Il potenziale per una chiamata in lottery c’è tutto grazie a un talento innato per andare a rimbalzo e una mano morbida che gli consente sia di finire comodamente al ferro che di tirare con facilità dalla distanza. Le sue percentuali da oltre il perimetro saranno fondamentali se vorrà scalare posizioni al Draft. Edwards non è soltanto la tipica ala tutto atletismo, ha anche un tiro credibile (40% da 3) e ottima visione di gioco (miglior assistman per Purdue nelle sue due stagioni con i Boilermakers). Una stagione da protagonista potrebbe aprirgli le porte di una chiamata al primo giro.

Possibile quintetto

PG – P.J. Thompson (So)

G –  Dakota Mathias (Jr)

SF – Vince Edwards (Jr)

PF – Caleb Swanigan (So)

C –   Isaac Haas (Jr)

Le star del passato

John Wooden, Joe Barry Carroll, Glenn Robinson, Brad Miller, Carl Landry.

Video

Quote by Preview – Purdue Boilermakers – 19

23/10/2016

The team

Purdue’s season begins and ends with Caleb Swanigan and Vincent Edwards, since both decided to go back to West Lafayette for another year after seriously considering the draft. P.J. Thompson will be team’s floor general, and Spike Albrecht, a transfer from Michigan, will have his back and provide the experience of his Final Four appearance in 2013. The frontcourt lost senior A.J. Hammons but will feature Isaac Haas and junior Jacquil Taylor off the bench. The only freshman at roster will be Carsen Edwards, a scorer at the guard spot who is likely to contribute from the very beginning after his good showing during the Spanish tour of the Boilermakers. The backcourt will also see Dakota Mathias and sophomore Ryan Cline, both effective shooters who should open up the floor, and the redshirt wing Basil Smotherman will be available as well.

Last season

The Boilermakers finished the regular season third and reached the conference tournament final, where they lost to Michigan State. Unfortunately, all the positives vanished with the upset against Arkansas-Little Rock in the first round.

The coach: Matt Painter

Matt Painter is the kind of coach who can give a defensive mentality to his teams while installing a decent offense. He will have to build a solid inside-out game that can take advantage of both his frontcourt and his shooters, to silence those labeling Purdue as “good but not great”.

Isaac Haas (Purdue)

Isaac Haas (Purdue)

Key player: Isaac Haas (C, Jr)

Replacing A.J. Hammons will not be easy, but Isaac has all the tools to pull that off, starting with his 7-2 frame. Last year he averaged 9.8 points in 14 minutes thanks to his play both near the rim and from mid-range. He has the potential to be a great rim protector despite being an average athlete, and he can shoot three-throws at a good rate for someone that tall (71%)

Prospects: Caleb Swanigan (PF, So), Vince Edwards (SF, Jr)

Swanigan delayed his Nba career and he might delay it again. He has the potential to be a lottery pick: great rebounding instincts and a soft touch that he uses to finish from close and shoot from distance. His perimeter shooting will determine his position at the draft. Edwards is more than an athletic wing, he is a reliable shooter (40% on three-pointers) with good court-vision (best in assist in his two years at Purdue). A good season could get him a call in the first round next June.

Likely starting five

PG – P.J. Thompson (So)

G –  Dakota Mathias (Jr)

SF – Vince Edwards (Jr)

PF – Caleb Swanigan (So)

C –   Isaac Haas (Jr)

Relevant players from the past

John Wooden, Joe Barry Carroll, Glenn Robinson, Brad Miller, Carl Landry.

Video