Quote by Florida Gulf Coast Eagles #14

14/03/2017

Record 26-7

Sono tornati e ci sarà ancora da divertirsi. Perchè gli Eagles sono una delle squadre più verticali di tutta la Division I e anche quest’anno stanno tenendo fede al soprannome di Dunk City che si portano dietro dal 2013 quando arrivarono inaspettatamente alle Sweet 16. Marc-Eddy Norelia, Demetris Morant e Rayjon Tucker giocano costantemente sopra il ferro e vivono di rimbalzi offensivi e degli alley oop che Brandon Goodwin alza per tutti loro. Il junior transfer arrivato da UCF è l’arma in più di una squadra in cerca di un leader e ora più completa rispetto a quella che nel 2016 si fermò subito al torneo, dopo aver vinto come quest’anno l’Atlantic Sun. Con Goodwin in regia, coach Joe Dooley ha trovato la quadratura del cerchio e la sua squadra è la prima per punti in area della nazione e quinta nella percentuale dal campo con il 50.3%, dimostrandosi quindi efficace oltre che divertente.

Giocatori da seguire

Il gioco degli Eagles parte sempre da Brandon Goodwin che o si mette in proprio (primo marcatore della squadra con 18.2 punti) o serve assist per i compagni (4 a partita). I due senior Norelia e Morant garantiscono rimbalzi, intimidazione e punti facili con tante schiacciate, ma il giocatore da tenere d’occhio per il futuro e Rayjon Tucker, sophomore dalle gambe esplosive (vedere video qui sotto) che sarà la stella degli Eagles del futuro.

Pronostico

Possibile cinderella del torneo? Perchè no, in fondo già 4 anni fa hanno stupito tutti e lo stile di gioco è rimasto lo stesso. Di certo, chiunque li incontrerà dovrà fare molta attenzione al taglia fuori.

Video

Quote by Florida Gulf Coast Eagles #14

07/03/2017

Salcazzo regional – Record 26-7

They are back, and it’s going to be fun. The Eagles are one of th most entertaining teams in Division I and they are living up to their Dunk City identity. That comes from their 2013 tournament run, when they unexpectedly reached the Sweet 16. Marc-Eddy Norelia, Demetrius Morant and Rayjon Tucker are always ready to catch the ball around the rim and feast on thunderous putbacks and alley oops setups from Brandon Goodwin. The junior transfer from UCF is the leader of a group that seems more well rounded than the team that was quickly dispatched from the tournament in 2016. Coach Joe Dooley found in Goodwin the missing piece for a team that is now first in the nation in points in the paint and is shooting 50.3% from the field.

Key Players

Every Eagles possession starts with the ball in Brandon Goodwin hands, who is either trying to score (top scorer for the team with 18.2 points per game) or set up his teammates with timely assists (4 per game). Seniors Norelia and Morant will provide rebounds, rim protection and easy points with their dunks. As a future prospect, the one player to keep an eye on is sophomore Rayjon Tucker, who has great verticality and will be the star of the team in the near future.

Prediction

Could FGCU be the tournament cinderella? They certainly could. They turned a few heads 4 years ago and their playing style did not change. Their opponents will have to be very careful in boxing out.

Video