Quote by March Madness, le date e come vedere le partite

19/03/2019

68 squadre, 67 partite 19 giorni: è la March Madness 2019 che inizierà il 19 marzo e finirà l’8 aprile. Domenica 17 marzo il Selection Committee svelerà il bracket con partecipanti e teste di serie, in diretta sulla Cbs dalle 23 (ora italiana).

Poi si inizierà a giocare: ecco tutte le date dei 6 turni del torneo che si concluderà con le Final Four di Minneapolis.

Il calendario delle gare

Per tutte le partite l’ora indicata è quella italiana

Martedì 19 – First Four

2 partite (23.30 e 2.00)

Mercoledì 20 – First Four

2 partite (23.30 e 2.00)

Giovedì 21 – First Round

16 partite, 4 per regional (dalle 17.00 alle 3.00)

Venerdì 22 – First Round

16 partite, 4 per Regional (dalle 17.00 alle 3.00)

Sabato 23 marzo – Second Round

8 partite, 2 per regional (dalle 17.10 alle 2.40)

Domenica 24 marzo – Second Round

8 partite, 2 per regional (dalle 17.10 alle 2.40)

Giovedì 28 marzo – Sweet Sixteen

4 partite, semifinali di due regional (dalle 00.10 alle 3.00)

Venerdì 29 marzo – Sweet Sixteen

4 partite, semifinali di due regional (dalle 00.10 alle 3.00)

Sabato 30 – Elite 8

2 partite, finali di due regional (23.10 e 1.50)

Domenica 31 marzo – Elite 8

2 partite, finali di due regional (19.20 e 22.05)

Sabato 6 aprile

Final Four (00.10 e 2.50)

Lunedì 8 aprile

Finale (2.20)

Dove vedere le partite

Nessuna televisione italiana ha acquistato i diritti per la March Madness che verrà trasmessa come sempre dai principali broadcaster americani come TBS, TNT, TruTV e CBS. Il modo migliore per vederla tutta è acquistare il pass sul player di Espn che è appena stato rinnovato nella grafica e nella navigabilità ed è visibile anche in Italia senza bisogno di un programma per la geolocalizzazione. Ci sono sempre 7 giorni di prova gratuiti e poi si può comprare il monthly pass a 11.99 euro.

Le partite si possono vedere anche sul sito della CBS che le trasmetterà tutte tranne le 4 del First Four ma è bloccato per gli utenti non risiedenti negli Stati Uniti, mentre sul sito dell’Ncaa troverete questa allettante sezione che vi promette la visione del torneo, ma in realtà per accedere bisogna avere un abbonamento con una tv via cavo americana.