Quote by Nba Draft – Kevin Porter Jr.

Leggi il super mock draft

 

Data di nascita: 4 – 5 – 2000

Altezza: 198 cm

Peso: 98 kg

Wingspan: 210 cm

College: USC

Ruolo: SG

Punti di forza: il fisico e l’atletismo di Kevin Porter sono già quelli di una guardia Nba così come la capacità naturale che ha di vedere il canestro da qualsiasi zona del campo. Capace di crearsi da solo il tiro grazie a un repertorio offensivo completo (lo step-back e il tiro nel traffico i suoi marchi di fabbrica) e un ball-handling tanto efficace quanto esaltante, è sicuramente uno dei giocatori più spettacolari del Draft grazie anche alle sue doti da slasher. Ah il ragazzo è anche ambidestro.

Debolezze: maturità, scelte di tiro e decision making i grandi punti di domanda. Vari problemi extra-parquet gli hanno procurato non poche sospensioni e DNP nel suo unico anno a USC; aggiungeteci che spesso si incaponisce per cercare la giocata ad effetto, incappando in numerose palle perse o forzando le conclusioni a canestro. La capacità di rimanere concentrato nell’arco di un’intera partita è anche il principale motivo per il quale è un difensore di tutto rispetto più in teoria che in pratica.

Best case: una guardia con un fisico e un repertorio offensivo che ricorda un James Harden con le capacità difensive di Justise Winslow.

Worst case: Stanley Johnson

Commento BN: se dimostra di essere maturato (fondamentali saranno le interviste pre-Draft), ha tutto non solo per dare il suo contributo dal primo giorno in una franchigia Nba, portando subito tanti punti in uscita dalla panchina, ma anche per essere una delle guardie più talentuose ed elettrizzanti dell’Nba del domani.

Link

Heat’s hopes of landing Kevin Porter Jr. fading after NBA combine