Home 9 Draft 2019 9 Nba Draft – Luguentz Dort

Nba Draft – Luguentz Dort

Autore: Stefano Russillo
Data: 31 Mag, 2019

Il nostro super mock draft

Data di nascita: 19/4/1999

Altezza: 193 cm

Peso: 100 kg

Wingspan: 207 cm

College: Arizona State

Ruolo: PG/SG

Punti di forza: un freshman intrappolato nel corpo di un Pro, fisicamente stiamo parlando di una guardia già Nba-ready inarrestabile quando decide di puntare il ferro (grazie anche ad un primo passo fulminante) che non ha problemi ad assorbire i contatti e che sfrutta il suo atletismo per andare senza paura a rimbalzo. Un fisico del genere unito ad un’ottima velocità laterale e un’apertura alare fuori dal comune lo rende un ottimo difensore grazie anche a un grande istinto per leggere le linee di passaggio.

Debolezze: dopo un inizio di stagione a dir poco esaltante che lo aveva lanciato in zona lottery dei vari Nba Mock Draft, è tornato sul pianeta terra mettendo in mostra vari difetti: dalla scarsa efficienza (40.5%), frutto di una meccanica e di scelte di tiro spesso discutibili, alla complessa gestione del pallone e dei ritmi dell’attacco (2.9 perse a fronte di 2.3 assist).

Best case: un Marcus Smart con molta più pericolosità dal punto di vista offensivo.

Worst case: Rawle Alkins.

Commento BN: che sia uno scorer puro capace di trovare sempre il canestro non c’è dubbio (16.1 di media), sarà fondamentale però migliorare le capacità di lettura del match per avere una solida carriera Nba. Più SG che PG siamo davanti a un progetto di ottima guardia two-way. Visti gli alti e bassi mostrati in stagione un altro anno di college non avrebbe fatto male, sta a lui smentirci.

Articoli correlati

Thunder bocciati, vincitori e vinti post trade

Capolavoro di Griffin per New Orleans, non è andata bene invece ai Thunder. In parallelo al Draft ci sono state Leggi tutto

Da Dort a Reid, tutti i migliori undrafted

Tanti giocatori sembravano certi di essere scelti al Draft e invece sono stati snobbati. Per molti però le porte della Leggi tutto

Otto spunti sul Draft 2019

La sfida di Hachimura, la sorpresa Cameron Johnson. Il Draft NBA 2019 attraverso otto scelte per noi suggestive, nel bene Leggi tutto

Nba draft, tutte le comparison

Il gioco più divertente (e discusso) in ottica draft: le Nba comparison. Spoiler: ci sono ben due giocatori che abbiamo Leggi tutto

Non solo Zion, ecco gli altri re del marketing

Giocare bene aiuta, ma alcuni atleti rappresentano già una scommessa vincente considerando il marketing. Oltre a Zion ci sono anche...