Quote by Preview – Wichita State Shockers n.4

30/10/2017

La squadra

Il primo anno post Baker-Van Vleet è stato superato a pieni voti dai ragazzi di coach Gregg Marshall che dopo aver trovato finalmente una degna rivale di conference in Illinois State hanno disputato una meravigliosa stagione, con il record di 31 vittorie e 5 sconfitte. Gli Shockers hanno dimostrato di essere una delle squadre più solide della nazione, e sono finiti in top 15 sia in attacco sia in difesa secondo Kenpom, usando una rotazione decisamente lunga, con dieci giocatori tra i 10 e i 28 minuti in campo. Ecco, quel roster che ha fatto faville lo scorso anno è ancora intatto ed è ancora molto giovane. Le uniche due incognite per Wichita State saranno da una parte l’impatto della squadra con una realtà e una conference ben più probante come la AAC e dall’altro il modo in cui la star e go-to-guy della squadra, Landry Shamet, avrà recuperato dall’infortunio.

Il coach – Gregg Marshall

Gregg Marshall e Wichita ormai hanno un legame indissolubile. É il miglior coach per vittorie della storia degli Shockers e ha saputo portare ai vertici un programma che prima di lui non era conosciuto. Adesso il suo nome circola come papabile per fare il grande salto e passare a università molto più blasonate. Se lo meriterebbe.

Il giocatore chiave –  Landry Shamet (SG, So)

Le ambizioni degli Shockers sono alte quest’anno, ma molto passerà dalla condizione della guardia sophomore Landry Shamet, infortunatosi al piede per la seconda volta a luglio. Dovrebbe rientrare per l’inizio della stagione e, se dovesse aver recuperato a pieno, ci troveremmo di fronte ad un giocatore che può benissimo flirtare con i venti punti di media e distribuire il pallone efficientemente, una PG/SG da Nba, per intenderci.

Prospetti – Landry Shamet (SG, So)

L’unico ad avere delle flebili speranze Nba è il già citato Shamet, per il resto il roster sarà composto da grandi potenziali per l’Europa come Shaquille Morris, lungo sottodimensionato ma molto verticale, o Connor Frankamp bianco tiratore da tre micidiale quando entra in striscia.

Possibile quintetto

PG – Landry Shamet (Fr.)

SG – Connor Frankamp (Rs Sr.)

SF – Markis McDuffie (Jr.)

PF – Zach Brown (Sr.)

C – Shaquille Morris (Rs Sr.)

Star del passato

Xavier McDaniel, Rob Baker, Fred VanVleet, Cleanthony Early.

Video