Home 9 Approfondimenti 9 Europei in NCAA, recap statistico di novembre

Europei in NCAA, recap statistico di novembre

Harald Frey Europei Novembre
Autore: Riccardo De Angelis
Data: 4 Dic, 2019

Il primo mese di stagione è andato e ci sono tanti giocatori europei che si stanno mettendo in mostra. Quello dell’italo-americano Nico Mannion è di certo il nome più in vista – e presumibilmente sarà così per tutto l’anno – ma c’è da sottolineare che ci sono diversi giocatori che si stanno imponendo come elementi di primo piano in squadre delle Power 6, oltre a quelli di Gonzaga, formazione che, come sempre, offre tanta qualità fra i suoi international.

Sfogliando i nostri ranking statisticipunti, rimbalzi, assist – si può notare come gli italiani stiano facendo ottima figura, con quattro azzurri presenti fra i migliori trenta realizzatori del Vecchio Continente: Nico Mannion, Alessandro Lever, Davide Moretti e Guglielmo Caruso appaiono rispettivamente alle posizioni numero 5, 8, 10 e 26.

Sfortunatissimi l’anno scorso, i francesi stanno disputando una stagione di alto livello. Yves Pons, già fattore difensivo d’élite, sta mettendo su cifre offensive più importanti rispetto al passato. Olivier Sarr è una delle migliori notizie per Wake Forest in questo primo scorcio di stagione. Tornando agli Zags, Killian Tillie è in salute e Joël Ayayi sta sfruttando bene i crescenti spazi a disposizione.

Naturalmente non possono mancare i serbi, da sempre il gruppo europeo più cospicuo dal punto di vista numerico in Division I. Filip Petrušev, al netto della giornataccia con Michigan, sta rispettando i pronostici più ottimistici sulla sua crescita. Nel mondo mid-major, Filip Rebrača, figlio d’arte, e Djordje Dimitrijević, stanno compiendo un gran balzo in avanti in quanto impatto rispetto alla loro stagione d’esordio.

In tema di cifre, la miglior prestazione individuale di novembre (per produzione offensiva) è stata quella di Harald Frey sul campo di Utah State, quando Norwegian Curry ha sfoderato una prova da 34 punti (10 su 20 al tiro e 8 su 8 ai liberi). Frey, non contento, è stato poi autore di un buzzer beater da metà campo nella vittoria della sua Montana State in casa di UNC Greensboro.

 

Punti a partita: Top 30

 

Rimbalzi a partita: Top 15

 

Assist a partita: Top 15

Articoli correlati

Gallinari migliora, Mannion emerge: gli italiani in NBA

Nella nuova puntata di We Got Game, abbiamo fatto il punto della stagione degli italiani: Gallinari migliora, Mannion emerge e Leggi tutto

Draft NBA: Edwards #1, Nico Mannion solo #48
Anthony Edwards Georgia Draft

Edwards è la prima scelta e Nico Mannion è stato preso da GSW insieme a James Wiseman. Il nostro commento Leggi tutto

Super Mock Draft NBA, Vassell nella Top 10
Super Mock Draft NBA || Basketball NCAA

La notte del Barclays si avvicina ed è tempo di aggiornare il nostro Super Mock Draft NBA. Tante posizioni sono Leggi tutto

Cos’è successo nella prima settimana della Bolla Nba

Nuova puntata di We Got Game, in cui parliamo dei principali momenti della prima settimana nella Bolla Nba. Spoiler: parliamo Leggi tutto

Draft, Mannion ai piedi della lottery
Nico Mannion Arizona Draft

Entriamo nella lottery del Super Mock Draft NBA. Qui compaiono l'italiano Nico Mannion ma anche tante potenziali sorprese.