Home 9 Focus 9 Italiani in NCAA: stats, primati e impatto

Italiani in NCAA: stats, primati e impatto

Ethan Esposito Sacramento State Hornets Montana italiani in ncaa
Autore: Riccardo De Angelis
Data: 13 Feb, 2021

Passata la metà di stagione, gli italiani in NCAA hanno accumulato numeri interessanti e un po’ di ogni tipo. Vediamo quali.

 

Ventellisti

Se parliamo di realizzatori, il nome di Ethan Esposito è quello che risalta prepotentemente fra gli azzurri. Il napoletano viaggia a quota 17.9 punti di media e, oltre a essere il top scorer italiano per distacco (Alessandro Lever segue con 12.9 punti), è anche tra i migliori europei della Division I: al momento, prima di lui, ci sono solo lo spagnolo Santi Aldama (19.9) e il tedesco Oscar da Silva (19.5). Su 11 gare giocate, Esposito ne ha chiuse 10 in doppia cifra e 4 sopra i 20 punti segnati.

Per la serie promettono bene, ci fa piacere sottolineare che fra i ventelli azzurri di quest’anno compaiono due prestazioni messe insieme da matricole, quelle di Gianmarco Arletti contro Charleston e di Alice Recanati contro Tennessee Tech.

GiocatoreSquadraAvversarioPunti2P3PFT
Ethan EspositoSacramento Stateat Idaho State267/142/26/7
Ethan EspositoSacramento Statevs Montana267/140/312/14
Ethan EspositoSacramento Statevs Montana248/140/38/12
Ethan EspositoSacramento Statevs Fresno Pacific2210/150/32/2
Elisa PinzanSouth Floridaat Tulane224/73/105/5
Alice RecanatiEastern Kentuckyat Tennessee Tech227/111/35/5
Gianmarco ArlettiDelawarevs Charleston215/73/62/3
Lorela CubajGeorgia Techvs Syracuse218/131/12/4
Alessandro LeverGrand Canyonvs MVSU207/102/5-/-

 

Doppie doppie

In tema di bottini statistici abbondanti, nessuno tiene il passo di Lorela Cubaj. La senior di Georgia Tech ha infatti ben 6 doppie doppie all’attivo grazie alla sua eccezionale presenza sotto i tabelloni (#1 nella ACC per rimbalzi di media, con 11.5).

GiocatoreSquadraAvversarioDoppia doppia
Ethan EspositoSacramento Statevs Montana24 punti, 12 rimbalzi
Ethan EspositoSacramento Statevs Fresno Pacific22 punti, 13 rimbalzi
Lorela CubajGeorgia Techat Clemson14 punti, 20 rimbalzi
Lorela CubajGeorgia Techat Miami14 punti, 14 rimbalzi
Ethan EspositoSacramento Statevs Idaho14 punti, 11 rimbalzi
Elisa PinzanSouth Floridavs Mississippi State14 punti, 11 rimbalzi
Lorela CubajGeorgia Techvs Clemson12 punti, 12 rimbalzi
Lorela CubajGeorgia Techat Wake Forest11 punti, 15 rimbalzi
Elisa PinzanSouth Floridavs Houston11 punti, 14 assist
Lorela CubajGeorgia Techvs Wake Forest11 punti, 14 rimbalzi
Guglielmo CarusoSanta Claraat San Diego11 punti, 10 rimbalzi
Lorela CubajGeorgia Techvs Virginia Tech10 punti, 13 rimbalzi

 

Chi incide di più (e come)

Elisa Pinzan e Lorela Cubaj sono le atlete che incidono maggiormente, oltretutto giocando al livello più alto (South Florida è stabilmente in Top 25 mentre Georgia Tech, terza in classifica nella ACC, era a un passo dall’entrarci nella scorsa settimana).

L’impatto prodotto dalle due è però molto diverso nei bilanci delle rispettive formazioni. Stando ai numeri di Hoop-Explorer, USF perde 11.2 punti di Adjusted Efficiency quando Pinzan non è sul parquet. South Florida fa della coralità la propria forza offensiva: c’è spazio per tutte per avere la propria giornata di gloria in attacco, ma alla fin fine tutto passa dalle mani del metronomo italiano. L’impatto di Pinzan è dunque cruciale offensivamente (+26.7), mentre nella metà campo difensiva le sua compagne se la cavano benissimo anche senza di lei (-15.5).

Simile il saldo di Georgia Tech quando Cubaj deve sedersi in panchina (-13.4). In questo caso, però, l’efficienza offensiva delle Yellow Jackets è sostanzialmente invariata (+1.5), mentre la versatilità, la fisicità e il mestiere di Cubaj in difesa risultano facilmente evidenti nei numeri (+11.9).

Lorela Cubaj

Lorela Cubaj è sempre fra i volti prominenti degli italiani in Ncaa

Fra i ragazzi non c’è nessuno che vanti stats avanzate di quel tipo, ma va riconosciuto il giusto merito a chi fa la propria parte in squadre competitive.

Mattia Acunzo, al suo primo anno in D-I, fornisce spesso e volentieri una bella spinta realizzativa entrando dalla panchina in una Toledo (#63 su KenPom) che ha ormai tutte le fattezze della squadra da battere nella MAC.

Micheal Anumba non è molto premiato dai numeri in un contesto molto particolare per equilibri e profondità delle rotazioni come Winthrop (#107 su KenPom) ma, giunto al terzo anno di college, è uno starter amato da coach Pat Kelsey per le sue capacità difensive, ora al servizio di una formazione che, sì, ha visto svanire il sogno di una stagione da imbattuta, ma che comunque continua a dominare nella Big South (record 15-1) e che potrebbe essere la prossima Cenerentola della March Madness.

Alessandro Lever forma con Asbjørn Midtgaard uno dei migliori frontcourt duo del panorama mid-major e la sua Grand Canyon (#128 su KenPom) non è mai stata tanto bella. New Mexico State promette di tornare alla carica a marzo ma, per ora, i Lopes sono la squadra che sta una spanna sopra le altre.

Winthrop e Toledo compaiono sia nell’attuale Mid-Major Top 25 di College Insider (rispettivamente alla #6 e alla #7) che nell’ultima edizione di The Other Top 25 di Mid-Major Madness (qui invece alla #14 e #17).

Articoli correlati

Cubaj, Pinzan e le altre: le italiane della NCAA 2021-22

Una panoramica sulle giocatrici italiane della Division I, a partire ovviamente dalle due stelle del gruppo: le veterane Cubaj e Leggi tutto

Da Bueckers a Cubaj, Preseason Top 10 delle migliori giocatrici

Da Paige Bueckers non si può prescindere, né è possibile tralasciare la nostra Lorela Cubaj. La Top 10 prestagionale della Leggi tutto

Gli italiani alla March Madness 2021
Alessandro Lever GCU March Madness

Tre nel torneo maschile, due in quello femminile: chi sono gli azzurri alla March Madness 2021 e fin dove possono Leggi tutto

Da 0 a 10, gli italiani della Ncaa in numeri
Alessandro Lever GCU Arizona State

Tra i bottini "europei" di Alessandro Lever e quelli abbondanti di Lorela Cubaj, il punto in numeri sulle prime settimane Leggi tutto

Cubaj, Wolde, Lever, Poser: appunti azzurri
Lorela Cubaj Georgia Tech

Le doppie-doppie di Lorela Cubaj, i segnali di Woldetensae e Poser, le speranze di Lever e GCU: i primi minuti Leggi tutto