Home 9 Non categorizzato 9 MM 2021 | #5 Colorado Buffaloes

MM 2021 | #5 Colorado Buffaloes

BasketballNcaa - Colorado Buff
Autore: Paolo Mutarelli
Data: 15 Mar, 2021

Colorado è una delle squadre più sottovalutate della Division I. I motivi? Gioca nella Pac-12 che, pur essendo una power conference, non gode di grandissima attenzione, non ha vinto la propria conference (terzo posto per lei, dietro la Oregon di Duarte e la USC di Mobley) e non ha prospetti Nba eccitanti. Nonostante questo, sarà un accoppiamento complicato per chiunque al torneo.

Esperti, equilibrati e pieni di armi: l’attacco di Colorado si basa interamente sulla lucidità di McKinley Wright IV di fare sempre la scelta giusta, anche nei minuti clutch dov’è uno dei migliori. Dal pick and roll nasce tutto, poi si vede ciò che la difesa offre. Wright è uno dei migliori passatori di tutta la nazione (36.6 di AstRate) e arma quando può le mani di tiratori come Jeriah Horne e D’Shawn Schwartz (i Buffaloes tirano il 36.6% dalla lunga distanza) oppure pesca Evan Battey sotto canestro. Inoltre Colorado detiene la miglior percentuale dalla lunetta di tutta (!) la storia della Division I. Quindi, fare fallo nei finali tirati non è una soluzione.

Indovinate un po’ chi è il difensore più forte della squadra? Sempre McKinley Wright IV. Il senior, nonostante la piccola stazza, sa come rimanere incollato agli attaccanti e crea, insieme a Schwartz, una prima linea molto complicata da sorpassare. La difesa ideata da coach Tad Boyle non forza palloni rubati (l’8% dei possessi finisce così), ma indirizza i penetratori verso il centro dell’area, presidiato da un centro di stazza come Battey o Dallas Walton o da un saltatore come il freshmen Jabari Walker. Non sono velocissimi a ruotare per chiudere sui tiratori, ma la difesa di Colorado è un osso duro.

Poche fanfare ma tanta solidità per i Buffaloes. Basterà per fare strada al torneo? Sicuramente hanno in canna una vittoria, ma forse non bastano l’organizzazione di gioco e un Wright stellare per battere uno squadrone. 

BasketballNcaa - Colorado Buffaloes

Quintetto

PG – McKinley Wright IV
PTS 15.3 REB 4.3 AST 5.7
G – D’Shawn Schwartz
PTS 8.8 REB 4.3 AST 1.2
SF – Eli Parquet
PTS 5.3 REB 2.0 STL 1.0
PF – Jeriah Horne
PTS 11.5 REB 6.0 BLK 1.0
C- Evan Battey
PTS 9.9 REB 5.3 BLK 0.3

Giocatori chiave

  • MCKINLEY WRIGHT – Sr. – PG – 183 cm, 89 kg

Colorado passa completamente dalle sue mani, in attacco, e dalle sue gambe, in difesa. Uno dei playmaker più completi e sottovalutati della D I, è un giocatore che domina le partite grazie alla sua gestione del pick and roll. Fatica da tre punti (29%), ma una volta dentro l’area è una minaccia. Materiale da Europa.

  • JABARI WALKER – Fr. – PF – 203 cm, 91 kg

L’anno prossimo la squadra sarà la sua, nel frattempo si limita a portare tantissima energia e tiro da tre (43%) in uscita dalla panchina. Lungo e verticale, è un buonissimo sostituto quando Battey va in difficoltà contro avversari più veloci. Potrebbe essere la chiave per far diventare Colorado una sorpresa.

Articoli correlati

UCLA: l’assalto al titolo passa da Juzang
BasketballNcaa - UCLA Bruins

Nuova puntata di March Madness: passano da Juzang le speranze di titolo di UCLA, mentre Alabama e Purdue sono tra Leggi tutto

Lloyd, il discepolo di Mark Few ad Arizona
BasketballNcaa - Tommy Lloyd

Nuova puntata di March Madness: Gonzaga recluta Holmgren, ma perde coach Tommy Lloyd che allenerà Arizona. Cosa cambia per i Leggi tutto

UCLA: difesa, gioventù e Johnny Juzang
BasketballNcaa - UCLA

La sorpresa del Torneo 2021, UCLA garantisce tiro e versatilità in attacco. Esegue e perde pochi palloni ma è corta, Leggi tutto

MM 2021 | #11 UCLA Bruins
UCLA

Infortuni, problemi personali e una difesa non al top. I problemi di UCLA sono tra i più vari, ma grazie Leggi tutto

MM 2021 | #6 USC Trojans
BasketballNcaa - USC Mobley

Con Evan Mobley, USC può sognare. Grande difesa e un super talento possono essere indigeste per tutti durante la March Leggi tutto