Quote by Abilene e Ohio, le sorprese continuano

Abilene Christian e Ohio dopo Oral Roberts e North Texas e così la March Madness 2021 si candida a essere una delle più matte degli ultimi anni. Anche la seconda giornata ha riservato molte sorprese e adesso è ufficiale, non c’è più un solo bracket al mondo rimasto intatto. Le eliminate eccellenti sono questa volta Virginia, campione in carica della March Madness 2019, e Texas. Ma molte altre big hanno sofferto anche se hanno vinto e c’è stato l’esordio di Evan Mobley e Jalen Suggs.

Tutto questo mentre il giorno precedente la Big Ten aveva perso due pezzi importanti: Oral Roberts ha infatti eliminato Ohio State e North Texas ha preso lo scalpo di Purdue. Nel Midwest Regional invece la sorpresa è venuta da Oregon State che ha battuto Tennessee. Venerdì ha fatto il suo esordio di Cade Cunningham. Ecco cosa è successo in tutti i Regional.

Add Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *