Quote by Super Mock Draft Nba, Edwards si prende la #1

Torna l’appuntamento con il nostro Super Mock Draft NBA. A due settimane di distanza dall’ultimo aggiornamento cambiano le prime due posizioni, con la squalifica che comincia a pesare sulle valutazioni di James Wiseman. L’Unicorno di Memphis deve cedere il passo ad Anthony Edwards, mentre Cole Anthony continua ad osservare dal gradino più basso del podio.

Stabile alla quattro LaMelo Ball, infortunatosi al piede recentemente, mentre entra in top 10 Jaden McDaniels di Washington alla nove, seguito dal sempre presente Nico Mannion a chiudere le prime dieci posizioni. Il più grande salto in classifica lo fa Obi Toppin. Il sophomore di Dayton ne supera dodici sull’onda del Maui Invitational dove ha mostrato tutto il suo repertorio. L’ala dei Flyers è appena dentro la top 20 (#17 per lui) ma, se dovesse continuare così per tutta la stagione, non sarebbe una sorpresa trovarlo tra le scelte da lottery se non addirittura tra le prime dieci.

In questo aggiornamento sono tre i giocatori che hanno perso almeno 4 posizioni, ma Jeremiah Robinson-Earl è quello che è pericolosamente vicino all’esclusione dal primo giro. Il freshman paga a caro prezzo l’avvio incerto di Villanova.

Chiude il primo giro lo sfortunato Charles Bassey, che si è però rotto il piatto tibiale nell’ultima partita. Per il sophomore di Western Kentucky, operazione e stagione finita. E vedremo ora chi continuerà a scommettere su di lui.

Per comporre il nostro mock, abbiamo tenuto conto dei maggiori siti che se ne occupano come EspnBleacher Report, NBC Sport, CBS, The Athletic e molti altri, facendo una media ponderata delle posizioni occupate per ogni giocatore. Scopriamo assieme chi potrebbe essere chiamato tra le prime 30 scelte il prossimo giugno.

Super Mock Draft NBA

Super Mock Draft NBA 2019-12-09