Quote by Super Mock Draft Nba, la scalata di LaMelo

Due settimane fa abbiamo dato il via al nostro Super Mock Draft e da allora la top 3 non è cambiata. Nonostante si sia fermato, nella nostra versione 2.0 James Wiseman continua ad essere la probabile prima scelta del prossimo draft. Alle sue spalle completano il podio Anthony Edwards e Cole Anthony che piano piano rosicchiano punti e visibilità al talento di Memphis. Il nostro Nico Mannion è stabile alla 10.

A ridosso del podio, inizia l’inseguimento degli international, con LaMelo Ball in netto rialzo dopo le ottime prestazioni degli ultimi giorni. Si confermano dunque i quattro giocatori non-provenienti-dagli-Usa nella top ten del prossimo NBA Draft con Theo Maledon e RJ Hampton che però cedono il passo al fratello minore di Lonzo e a Deni Avdija, ala del Maccabi Tel Aviv.

Quattro sono anche le new entry in questo aggiornamento del Super Mock Draft. Isaac Okoro, freshman di Auburn, è il giocatore entrato con la posizione più alta, la 20, mentre Isaiah Joe, Obi Toppin e Onyeka Okongwu sono andati ad occupare le ultime piazze del primo giro del Draft.

Per comporre il nostro mock abbiamo tenuto conto dei maggiori siti che se ne occupano come Espn, Bleacher Report, NBC Sport, CBS, The Athletic e molti altri, facendo una media ponderata delle posizioni occupate per ogni giocatore. Scopriamo assieme chi potrebbe essere chiamato tra le prime 30 scelte il prossimo giugno.

Super Mock Draft

Super Mock Draft 25/11/19