Home 9 Focus 9 Da Johnny Davis a Walker Kessler, la Top 5 dei sophomore

Da Johnny Davis a Walker Kessler, la Top 5 dei sophomore

Walker Kessler
Autore: Paolo Mutarelli
Data: 11 Gen, 2022

In questa stagione piena sono diversi i talenti al secondo anno che sono sbocciati a tal punto da puntare il National Player of the Year. Vi presentiamo i cinque forti di questo 2021-22, partendo da Johnny Davis, il fuoriclasse di Wisconsin, e chiudendo con Walker Kessler, lungo di Auburn in rapidissima ascesa.

 

1. Johnny Davis, Wisconsin

>>> FOCUS SUL GIOCATORE <<<

Ha una naturale propensione ad essere decisivo: ne sa qualcosa Purdue, distrutta nel secondo tempo dal passo compassato del ragazzo del Wisconsin. Silenzioso nei primi minuti della partita, dove è solito tenere sulle spine la difesa piazzandosi in angolo in attesa delle giocate dei compagni, Johnny Davis acquista centralità man mano che la palla comincia a scottare. Quinto miglior scorer della nazione (22.3 punti di media) e difensore di sistema per niente banale: se Wisconsin è una squadra da Torneo, molto del merito è suo.

 

2. Keegan Murray, Iowa

>>> FOCUS SUL GIOCATORE <<<

Un realizzatore atipico che fa dell’atletismo e della forza fisica nei pressi del ferro la sua arma migliore, non a caso segna con il 75% l’incredibile mole di tiri che prende sotto canestro (circa 9 sui 16 di media). Il suo tiro da tre, sempre scoccato in catch-and-shoot, è migliorato rispetto alla scorsa stagione (dal 29% al 36% su oltre quattro conclusioni di media). Unendo questo al grande rimbalzista che è su entrambi i lati del campo, ecco fatto il miglior scorer dell’intera D-I (24.7 punti). È in odore di scelta al Draft piuttosto alta, soprattutto per quanto fa nella propria metà campo, dov’è un incredibile difensore in aiuto e ha il potenziale per stare anche sugli esterni.

 

3. Bennedict Mathurin, Arizona

>>> SCHEDA DEL GIOCATORE <<<

La guardia canadese è passata sottotraccia durante la sua prima annata ad Arizona per via del caos giudiziario che è costato il posto a Sean Miller, ma vi assicuriamo che aveva già fatto vedere molto di quello che stiamo ammirando quest’anno, dove ha alzato l’asticella della continuità e dell’incisività sulla partita. Il creatore è Kriisa, lo scorer Tubelis, il difensore Koloko, ma Mathurin è il prospetto e il tuttofare di questa squadra. Gli servono pochi tocchi per essere efficace (sopra il 60% sia per TS% che per eFG%), tiratore di alto livello in tutte le situazioni (39% complessivo da tre) e uomo squadra in tutte gli altri aspetti del gioco che riguardano difesa, circolazione della palla, tagli e blocchi. Potenziale Top 10 pick al prossimo Draft.

 

4. Jaden Ivey, Purdue

>>> SCHEDA DEL GIOCATORE <<<

Ha dato ragione dell’attesa che si era creata intorno a lui dopo l’ottima chiusura di primo anno e sta dimostrando in campo di valere una chiamata molto in alto al prossimo Draft. Elettrico, altruista e decisivo, la guardia dei Boilermakers sa condividere il palcoscenico con altre due stelle come Trevion Williams e Zach Edey (un altro che sarebbe potuto finire nella lista) con i quali forma l’attacco più efficiente di tutta la D-I. Forse proprio questa convivenza sta però indebolendo le sue ambizioni al titolo di miglior giocatore dell’anno. Poco importa perché anche grazie a lui Purdue è una seria candidata alle Final Four, che mancano a West Layafette dal 1980.

 

5. Walker Kessler, Auburn

9.9 PTS, 7.7 REB, 4.1 BLK in 23.5 MIN

Se Auburn ha il miglior frontcourt della NCAA, il merito va dato sia a Jabari Smith che a Walker Kessler. Su di lui Bruce Pearl ha costruito uno dei migliori sistemi difensivi della nazione (1° per Blk% e 7° per percentuale da due concessa). Ad una mobilità incredibile per un 2.16 aggiunge un tempismo innato nello stoppare i tiri (1° per Blk%). Infatti contro LSU ancora imbattuta è stato capace di piazzare una tripla doppia con le stoppate. In attacco Auburn non sfrutta quasi mai le capacità – più raccontate che dimostrate – da tiratore di Kessler che, invece, domina con i lob e i rimbalzi nei pressi del ferro avversario, ma è anche un passatore sottovalutato dalla punta. Un talento da sviluppare e ammirare anche nei prossimi anni.

Articoli correlati

Super Mock Draft, Shaedon Sharpe oggetto misterioso
Shaedon Sharpe

Coach Calipari dice che Shaedon Sharpe non giocherà quest'anno, ma la matricola continua lo stesso a scalare posizioni nei Mock Leggi tutto

Walker Kessler domina, Villanova risorge: le Week 7 e 8

2021 chiuso col botto per Walker Kessler, 2022 iniziato sotto buoni auspici per Villanova. Intanto Baylor vince sempre. Le pagelle Leggi tutto

#19 Auburn | Preseason Top 25 | 2021-22

Auburn vuole riscattare la scorsa stagione e coach Pearl ha reclutato forte nel portal: quattro nuovi arrivi più un talento Leggi tutto

I 20 migliori transfer di questa offseason
Remy Martin Arizona State transfer Kansas

Tra giocatori esperti che salgono di livello e 5-star in cerca di una seconda chance, ecco i migliori transfer di Leggi tutto

Auburn #1 crolla: ad Arkansas è festa pazza
Arkansas

A March Madness parliamo della festa pazza di Akransas: Auburn cade, Jabari Smith impreciso e un Paolo Banchero molto appannato