Quote by Ncaa, che cos’è e cosa fa

20/10/2019

La National Collegiate Athletic Association (Ncaa) è un’associazione senza fini di lucro che gestisce gli atleti iscritti ai programmi sportivi dei college americani. L’attuale struttura, nata nel 1973, prevede la divisione degli istituti in tre divisioni denominate D-I, D-II e D-III.

L’appartenenza alle divisioni è basata semplicemente sulla grandezza dell’ateneo e quindi sulla sua importanza all’interno del sistema americano. La differenza principale tra le prime due divisioni e la terza è la possibilità di assegnare le borse di studio: i college in prima e seconda divisione possono offrirle, mentre a quelli di terza è vietato.

La nascita dell’Ncaa

Le prime sfide tra college risalgono a metà dell’Ottocento, quando i programmi di canottaggio di Harvard e Yale si sfidarono tra loro. Tuttavia, la vera e propria nascita dell’Ncaa risale al 28 dicembre 1905, anche se l’attuale denominazione è del 1910. Per anni l’associazione ha il solo scopo di ridiscutere le regole degli sport praticati ai fini di salvaguardare in primis la salute degli studenti-atleti e questo a causa di vari incidenti e morti avvenute durante partite di college football.

Theodore Roosevelt

Theodore Roosevelt

Nel solo 1905, infatti, 18 giocatori dilettanti di football morirono durante le partite e il presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt convocò alla Casa Bianca 13 rappresentanti di questo sport per ridiscutere l’intera organizzazione dello sport amatoriale. Il primo campionato nazionale sotto l’egida della NCAA nasce nel 1921 ed è quello riguardante il programma di atletica, mentre il torneo di basket prende vita solamente nel 1939.

La struttura dell’Ncaa

L’associazione non ha avuto un vero e proprio presidente sino al 1951, quando il comitato decise di dover avere una figura di riferimento per fronteggiare i vari problemi – tra cui anche l’arrivo delle televisioni. Il primo direttore esecutivo dell’Ncaa fu Walter Byers che rimase in carica dal 1951 al 1988 traghettando l’associazione fino alla sua forma moderna.

Walter Byers, primo presidente dell'Ncaa

Walter Byers, primo presidente dell’Ncaa

Il presidente dell’Ncaa viene eletto dal Board of Governors – precedentemente Executive Commitee – che è a sua volta formato da amministratori delegati istituzionali e sovraintende a tutte le problematiche dell’associazione. Al di sotto del Board of Governors ci sono vari gabinetti e comitati che riuniscono i membri rappresentativi degli istituti collegiali e delle conference (in totale più di 1500 membri) ed a loro volta possono essere suddivisi in sotto gruppi.

Division I Structure

Division I Structure

I campionati dell’Ncaa

Attualmente l’associazione gestisce 90 differenti campionati nazionali – 46 femminili, 41 maschili e 3 misti – che vedono impegnati circa mezzo milione di atleti appartenenti a 1.117 college, e tutti sottostanno alle varie Divisioni. L’unico sport che fa eccezione è il football americano. La sua divisione I infatti è ulteriormente frammentata in Division I FBS (Football Bowl Subdivision) e Divisioni I FCS (Football Championship Subdivision) dal 1978.

Dei campionati fondati e gestiti dall’Ncaa solamente uno nel corso degli anni è stato sospeso in maniera definitiva ed è quello riguardante la boxe. L’associazione decise di smantellarne il campionato nel 1960 a seguito del declino dello sport, ma soprattutto a causa della morte di un pugile nel corso di un incontro del torneo NCAA.

I competitors dell’NCAA

Oltre all’associazione esistono altri due enti che organizzano competizioni collegiali sul territorio americano: la NAIA e la NJCAA.

La National Association of Intercollegiate Athletics (NAIA) è l’associazione che raggruppa college più piccoli e meno importanti rispetto a quelli dell’Ncaa. Il suo è il torneo di basket più antico degli Stati Uniti, la prima edizione è stata organizzata nel 1937 addirittura da James Naismith. Attualmente conta circa 240 squadre divise in due Division e sono ammessi anche atenei non americani.

La National Junior College Athletic Association (NJCAA) è l’associazione che raggruppa oltre 500 junior college (o Jucos) divisi in tre Division. Negli Jucos, o community college, ci si diploma con una laurea breve dopo due anni. Spesso però i giocatori migliori vengono reclutati dalle università dell’Ncaa per continuare a giocare – e completare il corso di studi – nei due anni successivi.

Altri articoli

Il dizionario del college basket

Come vedere il basket Ncaa

Le regole del basket Ncaa

La March Madness Ncaa

Freshman, redshirt, ecc: i giocatori Ncaa

Power 6 e mid, le conference Ncaa

I coach più pagati dell’Ncaa